DIRETTA Torino-Lazio: Orario Canale, Probabili Formazioni

DIRETTA Torino-Lazio: Orario Canale, Probabili Formazioni

22 Febbraio 2024 Off Di starcalcio

Seguire Torino-Lazio in diretta, la partita di Serie A tra Torino e Lazio Calcio inizia alle 20:45 del 22 febbraio 2024.

Torino e Lazio si sfidano nuovamente nel recupero della 21ª giornata. La squadra granata e quella biancoceleste si affrontano all’Olimpico Grande Torino, in una partita rinviata a gennaio scorso a causa degli impegni della squadra di Sarri in Arabia Saudita per la Supercoppa Italiana.

Il Torino di Juric arriva alla partita dopo una vittoria casalinga per 2-0 contro il Lecce e con una serie positiva di tre vittorie e tre pareggi nelle ultime sei partite. Il Torino è imbattuto nel 2024, con l’ultimo ko che risale al 29 dicembre contro la Fiorentina.

Dall’altra parte, la Lazio è reduce da una sconfitta casalinga contro il Bologna per 2-1, pochi giorni dopo la vittoria in Champions League contro il Bayern Monaco negli ottavi di finale.

I biancocelesti si trovano ora a -8 dal quarto posto, attualmente occupato da Atalanta e Bologna, in attesa della partita degli orobici contro l’Inter.

Nel match d’andata, giocato il 27 settembre 2023 all’Olimpico, la squadra di Sarri si impose per 2-0 grazie ai gol di Vecino e Zaccagni.

Di seguito trovate tutte le informazioni sulla partita:

Partita: Torino-Lazio
Quando: 22 febbraio 2024
Orario: 20:45
Dove: all’Olimpico Grande Torino
Diretta TV: DAZN
Diretta streaming: DAZN
Competizione: 21a giornata di Serie A

Le probabili formazioni di Torino-Lazio

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Sazonov, Lovato, Masina; Bellanova, Ricci, Ilic, Lazaro; Vlasic; Sanabria, Zapata. All. Juric.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Isaksen, Immobile, Felipe Anderson. All. Sarri.

Dove vedere Torino-Lazio in diretta TV e streaming?
La partita Torino Lazio sarà trasmessa da DAZN.
Per seguirla in tv, occorre scaricare l’app DAZN dalla smart tv oppure da uno dai diversi dispositivi mobili disponibili quali console di gioco tipo PlayStation o XBox, Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast o TIMVISION Box) nel caso la smart tv risulti essere non compatibile o si detiene una tv di vecchia generazione.