17 Aprile 2024
Zirkzee: Sommer ha ammesso l'errore

Furlani: Pioli è il nostro mister, la società è con lui

Durante l’evento organizzato dal Milan per il lancio della quarta maglia, il CEO dei rossoneri Giorgio Furlani ha discusso con i giornalisti di vari argomenti legati all’attualità. Riguardo a Ibrahimovic e al suo ‘One man show’ a Sanremo, ha affermato: “Come ho già detto più volte, Ibra è un enorme valore aggiunto.

È stato un campione in campo e lo è stato, lo è e lo sarà anche al di fuori. Siamo fortunati, noi milanisti, il Milan e i dirigenti, ad averlo come nostro partner”.

Sulla questione stadio a San Donato:
“Noi abbiamo questo progetto a San Donato, andiamo avanti per la nostra strada. E’ un iter lungo, ovviamente, ma speriamo di avere uno stadio nuovo il prima possibile smentendo anche lo svantaggio del fatto che in Italia è complicato investire sulle infrastrutture”.

Sul rendimento del Milan :
“E’ andata come andata. Abbiamo avuto un periodo non facilissimo e siamo anche stati sfortunati per la questione infortuni, ma adesso piano piano stanno rientrando tutti. Le ultime partite sono andate bene. Ora dita incrociate e speriamo di finire la stagione bene”.