17 Aprile 2024
Zirkzee: Sommer ha ammesso l'errore

Maignan rifiuta l’offerta di rinnovo, Chiede 8 milioni

Il Milan sta cercando di rinnovare il contratto di Mike Maignan, portiere francese che ha un accordo in scadenza al 30 giugno del 2026. Alla fine di questa stagione rimarranno quindi solamente due anni, con l’opzione di poterlo anche cedere per massimizzare eventualmente il guadagno su di lui, considerando che ci sono molti club interessati.

In particolare il Paris Saint Germain, con Donnarumma che ha avuto alti e bassi soprattutto fra il finire della scorsa stagione e l’inizio di questa, mentre il suo rendimento si è stabilizzato (in positivo) nell’ultimo periodo. Su di lui c’è anche il Bayern Monaco che, invece, aveva intenzione di sostituire Neuer già nell’estate scorsa, invece ha sbagliato investimento con Peretz che non ha dato le giuste garanzie.

Maignan ha rifiutato la prima proposta dei rossoneri di cinque milioni di euro, chiedendone circa otto. Un ingaggio da top anche per arrivare vicino a quello di Rafael Leao, cioè il più pagato della rosa milanista. Pacifico per entrambe le parti che, almeno attualmente, una richiesta del genere significa non arrivare al rinnovo, ma non è detto che non sia semplicemente il tira e molla delle parti.

Così nelle prossime settimane arriverà un’altra proposta, intorno ai 6 milioni di euro più bonus. Quanto pagato dal Milan per Donnarumma nel momento del suo primo rinnovo. La società è ottimista e crede di non perdere il proprio numero uno, anche se la valutazione del portiere è intorno ai 50 milioni di euro.