12 Aprile 2024
Italiano: Vogliamo arrivare tra le prime sei

Italiano: Vogliamo arrivare tra le prime sei

Altre dichiarazioni di Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina, nella lunga intervista rilasciata a Sportitalia, con l’allenatore viola che ha parlato della sua esperienza a Firenze, arrivata alla terza stagione:

“Qui si lavora bene, c’è una società spettacolare. In due anni e mezzo abbiamo ottenuto risultati importanti. Siamo partiti con la qualificazione in Europa, l’anno scorso due finali. Quest’anno stiamo avendo una marcia a livello di classifica soddisfacente. Siamo in corsa ancora in Coppa Italia e in Conference. Vogliamo arrivare in fondo perché l’anno scorso è stato bello e quindi ci vogliamo riprovare”.

Firmerebbe per un trofeo e il settimo posto in campionato?
“No. Anche se in effetti alzare un trofeo è sempre importante. Però dico di no perché l’obiettivo che abbiamo in campionato dall’inizio dell’anno è quello di migliorare il settimo/ottavo posto.

Ce lo siamo prefissati e lo vogliamo raggiungere. Se poi i giocatori mi sentono dire che firmo mi mollano tutto in campionato (ride, ndr). Poi se arriva anche un trofeo da aggiungere in bacheca ben venga. Siccome poi siamo in corsa su tutto cerchiamo di arrivare in fondo. L’esperienza dell’anno scorso è stata bellissima, c’è rimasto l’amaro in bocca”.

Un commento sull’Inter?
“È impressionante. La vittoria ottenuta con noi dimostra la forza dell’Inter. A Firenze non ci fu una grande Inter, ma quando vinci quelle partite vuol dire che sei indirizzato a ottenere grandi traguardi. Poi è forte in tutti i reparti, ha fisicità, tecnica, si vede che è un gruppo unito allenato dallo stesso tecnico per 3 anni. Se li trovi tutti in giornata sono davvero difficili da battere”.