15 Aprile 2024
Zirkzee: Sommer ha ammesso l'errore

Pulisic lancia il Milan in testa alla classifica

Il Milan ringrazia Pulisic, piega il Genoa nel finale e vola in vetta alla classifica capitalizzando nel migliore dei modi il mezzo passo falso dell’Inter in casa col Bologna.

A Marassi, però, succede letteralmente di tutto in un finale semplicemente pazzesco con i due portieri espulsi e con i rossoneri che si salvano all’ultimo respiro con Giroud schierato tra i pali.

Ampie rotazioni per Stefano Pioli che al Ferraris lancia dal primo minuto l’inedito tridente composto da Chukwueze, Jovic e Okafor, con Pulisic, Giroud e Leao ad accomodarsi inizialmente in panchina.

Forfait dell’ultim’ora anche nel Genoa con Messias che finisce in tribuna causa risentimento muscolare, e il cui forfait si somma a quello di Retegui: alle spalle di Gudmundsson c’è solo Malinovskyi, elementi offensivi nel 4-4-1-1 di Gilardino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *