19 Aprile 2024
Zirkzee: Sommer ha ammesso l'errore

Mourinho: La sensazione è che Dybala sarà disponibile

Ultima conferenza stampa pre-partita dell’anno per José Mourinho. L’allenatore giallorosso ha analizzato il prossimo appuntamento di campionato contro la Juventus.

“La Juve è la Juve e Allegri è sempre Allegri. Sappiamo sempre cosa aspettarci dalla squadra e sappiamo cosa aspettarci da Max… Gioca una partita a settimana e questo non significa solo essere riposati: significa tanti giorni di lavoro tattico, tanti giorni di lavoro in campo. Sta lì, in guerra con l’Inter per lo Scudetto”, ha spiegato.

Le condizioni di Paulo Dybala:
“La risposta sul fatto che possa essere titolare o no, non te la do… La sensazione è che Paulo sarà disponibile. Poi, che giochi, che vada in panchina, che sia titolare, questo, al di là del fatto che non te lo voglio dire, la verità è che non ho ancora deciso, perché mi manca ancora di parlare anche con lui, delle sue sensazioni”.

Renato Sanches non sarà a disposizione:
“È un dubbio perché non è stata una settimana pulita di lavoro, in cui ha lavorato come tutti gli altri. Sicuramente non giocherà. Se viaggerà con la squadra, lo decideremo oggi”.

Sulle trattative per Bonucci, Mourinho non ha voluto rilasciare commenti:
“Non mi sento a mio agio a parlare di Bonucci. Secondo me, va rispettato e un modo per rispettarlo è non parlare di un giocatore dell’Union Berlino. Non vedo nessun motivo per parlarne”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *