19 Aprile 2024
Zirkzee: Sommer ha ammesso l'errore

Vasquez: Molto più difficile affrontare il Bologna che l’Inter

Johan Vasquez, difensore del Genoa, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport, parlando senza peli sulla lingua di se stesso: “Ho fame e voglia, serve fare sacrifici. Finita la stagione con la Cremonese sono andato in nazionale e il mio unico pensiero era venire il prima possibile a Genova.

Volevo certezze sul mio futuro. Sentire la fiducia da parte di Gilardino è bellissimo. Sono tornato a fine mercato, voleva che mi prendessi un po’ di vacanza, ma ho preferito restare, vorrei rimanere qui a lungo”.

Vasquez poi ha sorpresa spiga: “Più difficile affrontare il Bologna o l’Inter? volte quando giochi contro una grandissima squadra trovi grandi motivazioni. Ho parlato di questo Bologna con Martin, Martinez e Retegui. Erano d’accordo con me che questa gara è molto più difficile, il Bologna è forte, ti viene addosso, ma siamo pronti”.

Gudmundsson ha detto che il Genoa sarà tra i top 10 club di Serie A entro due anni. Vasquez è d’accordo, ma preferisce essere cauto: “È un bel sogno, ma possiamo riuscirci noi sul campo e pure la società. Bisogna crederci e continuare a lavorare, senza pensare che i 20 punti raccolti ci diano già tranquillità. Viviamo giorno dopo giorno, pensando soprattutto a chiudere bene questo campionato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *