12 Aprile 2024
Zirkzee: Sommer ha ammesso l'errore

Mazzarri è pronto a rilanciare Simeone

Il Napoli non ha segnato nelle ultime tre uscite di campionato e per invertire la rotta Mazzarri è ora pronto ad affidarsi ad un giocatore che sin qui ha utilizzato pochissimo: Giovanni Simeone.

POCHI MINUTI CON MAZZARRI

Se si considera solo il campionato, Simeone non indossa una maglia da titolare dello scorso 12 novembre, da quando cioè il Napoli perse in casa 1-0 contro l’Empoli. Alla guida della squadra partenopea c’era allora Rudi Garcia, che di lì a poco sarebbe stato esonerato. Da allora, con Mazzarri in panchina, Simeone ha collezionato appena 39’ di gioco in Serie A.

E’ stato lasciato in panchina contro Atalanta, Inter, Cagliari e Roma, mentre ha giocato rispettivamente 3’, 5’ e 31’ contro Juventus, Monza e Torino. Un minutaggio così scarso da lasciar pensare anche ad un suo possibile addio nel corso della sessione di mercato invernale.

Le uniche due partite da titolare con Mazzarri le ha giocate in coppa: in Champions sul campo del Real Madrid e in Coppa Italia contro il Frosinone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *