17 Aprile 2024
Zirkzee: Sommer ha ammesso l'errore

Il Genoa vince 2-1 in rimonta contro il Lecce

Genoa in stato di grazia e sempre più destinato a salvarsi. I ragazzi di Gilardino, nonostante le tantissime assenze e un bruttissimo primo tempo, hanno la meglio per 2-1 sul Lecce nello scontro salvezza di Marassi.

Una sconfitta dolorosissima per i salentini, la quinta nelle ultime sei partite, che pure avevano trovato il gol nel primo tempo grazie a Krstovic, tornato a segnare per la prima dallo scorso ottobre e bravo anche a passare sopra al rigore sbagliato in avvio.

Poi, nella ripresa, Gilardino la vince con i cambi e un pizzico di fortuna: prima il tap in vincente di Retegui sulla traversa da calcio di punizione di Gudmundsson, poi la splendida semirovesciata di Ekuban che vale i tre punti e un biglietto di sola andata verso la permanenza in Serie A. Il Lecce resta invece inchiodato a 21 punti e, dopo tre sconfitte di fila, ora deve davvero guardarsi seriamente le spalle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *