15 Aprile 2024
Zirkzee: Sommer ha ammesso l'errore

DIRETTA Bologna-Sassuolo, Orario Canale e Probabili Formazioni Serie A

Seguire Bologna-Sassuolo in diretta, la partita di Serie A tra Bologna e Sassuolo Calcio inizia alle 20.45 del 3 febbraio 2024.

Il Bologna ha mantenuto l’imbattibilità in cinque delle ultime sei partite contro il Sassuolo in Serie A (2V, 3N): l’unico successo del Sassuolo in quel periodo risale al 15 maggio 2022 (3-1 al Dall’Ara).

La partita tra Bologna e Sassuolo, valida per la 23ª giornata di Serie A 2023/24, si disputerà allo stadio Dall’Ara di Bologna sabato 3 febbraio, alle ore 20:45. Nel precedente incontro del 28 ottobre, Bologna e Sassuolo hanno pareggiato (1-1) e non hanno mai diviso la posta in palio in entrambe le sfide di una singola stagione di Serie A.

Bologna-Sassuolo, partita valido per la 23ª giornata del campionato di calcio Serie A: Di seguito trovate tutte le informazioni sulla partita Bologna Sassuolo:

Partita: Bologna-Sassuolo
Data: 3 febbraio 2024
Orario: 20.45
Canale TV: DAZN

La partita Bologna-Sassuolo sarà trasmessa da DAZN quindi, per vederla, sarà necessario installare l’app della piattaforma streaming sul proprio smart tv o sul proprio smartphone o tablet.

Le probabili formazioni di Bologna-Sassuolo

Posch torna titolare a destra, c’è Orsolini a insidiare Urbanski
Nel 4-2-3-1 di Motta dovrebbe ritrovare un posto Orsolini, di certo lo ritroverà Posch, squalificato nell’ultima sfida contro il Milan. Skorupski difenderà i pali, con Beukema e Calafiori centrali, mentre Kristiansen andrà sulla corsia destra.

A centrocampo giostreranno Aebischer e Freuler, mentre nei tre dietro l’unica punta, ancora Zirkzee, dovrebbero esserci Ferguson, Saelemaekers e uno tra Orsolini e Urbanski.

Thorstvedt al fianco di Boloca, c’è Pinamonti al centro dell’attacco
Dionisi senza tre assi portanti: a Bologna, oltre a Obiang e Defrel, mancheranno anche Toljan, Berardi e Matheus Henrique, quest’ultimo per squalifica. Il tecnico non dovrebbe cambiare modulo e dovrebbe puntare ancora sul 4-2-3-1.

In porta Consigli e linea difensiva a 4 composta dagli esterni Pedersen e Doig e dai centrali Erlic e Ferrari (quest’ultimo in ballottaggio con Ruan). A centrocampo possibile l’arretramento di Thorstvedt al fianco di Boloca con Bajrami alle spalle di Pinamonti mentre Castillejo e Laurienté agiranno sulle fasce. (da Sassuolo, Antonio Parrotto)

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Calafiori, Kristiansen; Aebischer, Freuler; Orsolini, Ferguson, Saelemaekers; Zirkzee. All. Motta
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ndoye, Soumaoro

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Pedersen, Ferrari, Erlic, Doig; Bolocam Thorstvedt, Castillejo, Bajrami, Laurienté; Pinamonti. All. Dionisi
Squalificati: Matheus Henrique
Indisponibili: Berardi, Defrel, Obiang, Toljan

Segui Serie A in diretta su Starcalcio.com. 3/2 Empoli – Genoa, Udinese – Monza, Frosinone – Milan, Bologna – Sassuolo, 4/2 Torino – Salernitana, Napoli – Verona, Atalanta – Lazio, Inter – Juventus, 5/2 Roma – Cagliari, 9/2 Salernitana – Empoli, 10/2 Cagliari – Lazio, Roma – Inter, Sassuolo – Torino.
Tuttomercatoweb, goal.com/it, sport.sky.it, tuttosport, diretta, eurosport.it, sportmediaset.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *