12 Aprile 2024
Rennes batte 3-2 il Milan: rossoneri agli ottavi

Rennes batte 3-2 il Milan: rossoneri agli ottavi

Dopo la vittoria per tre a zero all’andata a San Siro, Milan e Rennes si sono scontrati nuovamente per il ritorno degli spareggi di Europa League. In palio c’era l’accesso agli ottavi di finale e i rossoneri partivano con un vantaggio significativo grazie ai gol di Loftus-Cheek e Rafael Leao.

Gli ospiti iniziano forte con Leao che si inserisce bene in area e costringe Mandanda a intervenire con il corpo. I francesi reagiscono e all’undicesimo minuto vanno in vantaggio con Bourigeaud, servito perfettamente da Santamaria, che segna dai venti metri.

Il Milan non si arrende e undici minuti dopo pareggia con Jovic, che batte il portiere avversario dopo l’assist di Hernandez. I padroni di casa sfiorano il gol con Muinga, ma Maignan fa una parata istintiva. Al 32′, Gouiri e Desire Doue provano a segnare ma non mettono in difficoltà il portiere rossonero. Il primo tempo si conclude sull’uno a uno.

Nel secondo tempo non ci sono cambi. Al 53′, Kjaer causa un rigore e viene ammonito, Bourigeaud non sbaglia dal dischetto. Quattro minuti dopo, il Milan pareggia nuovamente con Leao. Al 68′, l’arbitro Pinheiro assegna un altro rigore al Rennes per un tocco di mano di Jovic. Bourigeaud segna il terzo gol.

Pioli inserisce Thiaw per Musah per difendere il risultato. Al 90′, Kalimuendo prova il tiro da fuori ma il portiere rossonero è pronto. Il Rennes attacca nel recupero ma la partita termina tre a due per i padroni di casa, non sufficiente per ribaltare il risultato.